fbpx

Implantologia dermo-estetica del volto
Filler a base di Acido Ialuronico

I Filler (dall’inglese to fill, riempire) sono classificati come dispositivi medici di classe III CE e realizzano quello che viene definito soft-lifting del viso. Il Filler a base di Acido Ialuronico viene iniettato nel sottocute tramite siringhe, aghi, cannule o aghi cannula per:

  • migliorare e riempire labbra e gli zigomi
  • rimodellare un mento troppo sfuggente e il bordo mandibolare
  • eliminare le uniche borse di cui chiunque farebbe a meno, quelle sotto gli occhi e per plasmare le rughe cantali laterali (zampe di gallina) e microrughe del volto.

Con il fisiologico invecchiamento del viso, si assiste ad una modificazione dei volumi e della qualità dei tessuti dello stesso, con la comparsa di rughe e micro-rughe: l’osso si riduce e il sistema muscolo-legamentoso diventa più lasso e cedevole anche a causa della forza di gravità. La perdita di collagene, la genetica, l’ambiente in cui si vive e lo stile di vita sono i fattori che incidono nel cambiamento dell’elasticità e dello spessore della pelle. Nell’invecchiamento cutaneo, il programma terapeutico per ripristinare la perdita del collagene (e l’inversione del rapporto di collagene 1/3), dell’elastina e dell’acido ialuronico deve essere personalizzato, per questo ribadisco sempre l’importanza della prima visita specialistica in Medicina Estetica. 

Secondo i dati evidenziati durante il 40esimo Congresso SIME di Roma, al quale ho partecipato e avuto il piacere di essere anche relatrice, l’Italia è il nono Paese al mondo per numero di trattamenti effettuati con Filler a base di Acido Ialuronico (oltre 190mila trattamenti effettuati all’anno).

Per migliorare in modo naturale un volto, è importante utilizzare delle metodiche e dei prodotti che vadano a migliorare la texture, a ridare tono e turgore della pelle, con una minima invasività per il paziente.
Prima regola fondamentale e valore etico-professionale, nel mio studio, è eseguire trattamenti che donino ai miei pazienti risultati estremamente naturali, non apportando modifiche alla loro espressione e alla loro mimica facciale.
I Filler che utilizzo, tutti dotati di ampia documentazione scientifica, sono a base di Acido Ialuronico con diverso grado di cross-linkaggio.

Prudenza, diligenza e perizia sono i valori cardine che cerco di rispettare sempre nella mia pratica quotidiana, applicando rigorosamente le Linee Guida per ridurre totalmente gli eventi avversi e gli effetti collaterali.

 

Al/alla paziente trattato/a contestualmente all’impianto viene rilasciato nell’immediato il nome del prodotto utilizzato, data di scadenza e lotto per una tracciabilità dello stesso a tutela del paziente secondo i principi deontologici della medicina estetica.

Copyright © 2018 Tutti i diritti riservati | Dott.ssa Marina Conese | P.IVA 07675510726 | Via Raffaele De Cesare, 15 – 70122 Bari | Tel: 080 403 8605 - Cell. 348 610 3461
Progetto a cura di Deraweb - Brand del gruppo Sundera S.r.l.